Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

festival del lavoro 2018 2Il Centro Studi Incontra, parteciperà anche quest'anno al Festival del Lavoro, giunto ormai alla nona edizione. L'appuntamento è al MiCo, il centro Milano Congressi dal 28 al 30 giugno 2018. La parola d'ordine #lavoroefuturo.

All'interno del percorso "L'Aula delle opportunità" affronteremo insieme ad esperti, professionisti del settore, personaggi politici ed imprenditori tematiche di fondamentale importanza per gli sviluppi futuri del mercato del lavoro e della sua regolamentazione. Discuteremo delle nuove forme di lavoro nell'epoca della digitalizzazione, del salario minimo legale, approfondiremo i concetti di rappresentanza e rappresentatività nella contrattazione collettiva comparando le diverse modalità di contrattazione collettiva, analizzeremo le possibilità di formazione finanziata ed il ruolo del consulente del lavoro nell'indirizzare le pmi verso quest'interessante opportunità.

Nella più ampia cornice del festival ci saranno interventi in tema di welfare, sicurezza sul lavoro e fatturazione elettronica, si potranno seguire conferenze e workshop sui temi caldi del momento quali lo smart working e il co-working, altri eventi saranno dedicati alle politiche attive del lavoro e alla gig economy.

ideeApriremo i lavori il 28 giugno alle ore 16:00 con l'evento "Dallo statuto dei lavori al salario minimo legale: verso un nuovo mercato del lavoro".
Approfondiremo il tema con il Presidente di FonARCom Andrea Cafà; il segretario generale Confsal, Angelo Raffaele Margiotta; il Presidente del Centro Studi Incontra Salvatore Vigorini; la presidente della Commissione Lavoro in Senato, Nunzia Catalfo; il Consigliere di Amministrazione di Nomisma, Giovanni Pecci e la giornalista Nunzia Penelope.

Il 29 giugno alle ore 17:00, parleremo di "Rappresentanza e rappresentatività: comparazione tra le diverse contrattazioni collettive" e del ruolo centrale della formazione continua nelle relazioni industriali  insieme al Presidente di FonARCom Andrea Cafà; al Presidente del Centro Studi Incontra, Salvatore Vigorini; al professor Maurizio Ballistreri, docente di diritto del lavoro all'Università di Messina; al Consigliere di amministrazione Nomisma, Giovanni Pecci; al Capo dell’Ispettorato del Lavoro del Coordinamento interregionale Sud Italia Renato Pingue; all'esperto di Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Francesco Capaccio; al presidente dell'associazione Lavoro & Welfare Cesare Damiano e al Direttore Responsabile del Diario del Lavoro, Massimo Mascini.

Puoi consultare la brochure con il programma completo dell' "Aula delle Opportunità" cliccando QUI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

I nostri partner