Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Divieto di retribuzioni in contanti: nuove istruzioni dall'IspettoratoL’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la nota prot. n. 7369 del 10 settembre 2018, ha fornito le linee guida per le verifiche ispettive sul nuovo obbligo, in vigore dal 1° luglio 2018, di corrispondere le retribuzioni dei lavoratori con metodi tracciabili, anche per somme inferiori a 1.000 euro, introducendo così il divieto di pagamento in contanti delle retribuzioni.

Stato di disoccupazione e offerta congruaDopo quasi 3 anni di attesa, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha finalmente licenziato il decreto (D.M. n. 42 del 10 aprile 2018, pubblicato in G.U. del 14/07/2018) che ridefinisce i criteri in base ai quali una offerta di lavoro deve essere considerata congrua per il soggetto disoccupato, e il cui rifiuto ingiustificato della predetta offerta può comportare la decadenza dal godimento di prestazioni di disoccupazione o di integrazione salariale. 

Il Ministro Di Maio al Festival del LavoroIl 2 luglio scorso il Decreto Dignità ha ricevuto il via libera del Consiglio dei Ministri. Tra le altre cose, il decreto introduce misure modificative della disciplina del contratto a termine e della somministrazione di lavoro. In attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, cerchiamo di fornire una prima lettura interpretativa dell’atto normativo in parola, analizzando le novità previste.

Altri articoli...

I nostri partner